Sponsorizzato
Bisolvon Tosse Sedativo Per Tosse Secca 20 Pastiglie Gommose

Bisolvon Tosse Sedativo Per Tosse Secca 20 Pastiglie Gommose

Disponibilità Disponibile

Il risparmio si moltiplica!

  • 1 Pezzo € 7,89 /pz
  • 3 Pezzi € 6,44 /pz
  • 5 Pezzi € 6,28 /pz
Disponibilità Disponibile
Codice Minsan

038593024

Brand: SANOFI SPA

Sponsorizzato
Codice
038593024
Para-Farmacia Online Autorizzata

Scopri il prodotto

Descrizione Bisolvon Tosse Sedativo Per Tosse Secca 20 Pastiglie Gommose

Bisolvon Tosse Sedativo Pastiglie Gommose offre un rapido rimedio contro la tosse secca. Può iniziare ad agire dopo 15 minuti direttamente sullo stimolo della tosse, favorendo così il riposo:

Agisce rapidamente: calma lo stimolo a tossire e i sintomi associati alla tosse secca.
Pratico formato in pastiglie gommose da portare con te, quando serve; per fermare la tosse a casa, a scuola, a lavoro e in qualsiasi altro luogo.
Può essere utilizzato da adulti e adolescenti a partire dai 12 anni.
Al piacevole gusto di lime e miele.
Non contiene zucchero e lattosio.
Descrizione Prodotto
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Sedativo della tosse.

FORMATO: 20 pastiglie gommose gusto lime e miele per uso orale.

PRINCIPI ATTIVI: Destrometorfano bromidrato (1 pastiglia gommosa contiene 10,5 mg di destometorfano bromidrato).

ECCIPIENTI: Acacia, betadex, acido citrico anidro, aroma miele, aroma lime, levomentolo, paraffina liquida, cera bianca d’api, giallo chinolina, saccarina sodica, maltitolo liquido, sodio ciclamato, acqua depurata.

SCADENZA E CONSERVAZIONE: Conservare il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione integra, correttamente conservata. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

POSOLOGIA: Adulti e adolescenti sopra i 12 anni: La dose raccomandata è 1-2 pastiglie gommose (equivalenti a 10,5 – 21 mg di destrometorfano bromidrato) da sciogliere in bocca fino a 6 volte al giorno, se necessario, con un intervallo di almeno 4 ore. La dose massima giornaliera è 126 mg. Non superare la dose massima giornaliera. Bisolvon tosse sedativo è controindicato nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 12 anni. La durata massima di trattamento è 5 giorni. Consulti il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se ha notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

CONTROINDICAZIONI: Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Asma bronchiale, BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva), polmonite, infezione polmonare difficoltà respiratorie, insufficienza respiratoria, depressione respiratoria, malattie cardiovascolari, ipertensione, ipertiroidismo, glaucoma, ipertrofia prostatica, stenosi dell’apparato gastroenterico ed urogenitale, epilessia, gravi malattie epatiche. Primo trimestre di gravidanza e allattamento con latte materno. Bambini e adolescenti di età inferiore a 12 anni. Non usare contemporaneamente o nelle due settimane successive a farmaci antidepressivi inibitori delle MAO.

GRAVIDANZA, ALLATTAMENTO E FERTILITÀ: Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Non deve essere utilizzato durante i primi tre mesi di gravidanza; Inoltre, poiché la somministrazione di alte dosi di destrometorfano bromidrato, anche per brevi periodi, può causare depressione respiratoria nei neonati, nei mesi successivi il medicinale deve essere assunto solo in caso di effettiva necessità e dopo un'attenta valutazione dei benefici e dei rischi. Poiché non è nota l’escrezione del medicinale nel latte materno e non può essere escluso un effetto di depressione respiratoria sul lattante, Bisolvon Tosse Sedativo è controindicato durante l’allattamento con latte materno. Negli studi sugli animali non sono stati riportati effetti sulla fertilità a seguito dell’uso di destrometorfano.

AVVERTENZE: Il destrometorfano può dare una assuefazione: a seguito di un uso prolungato (per esempio eccedendo il periodo di trattamento raccomandato), i pazienti possono sviluppare tolleranza al medicinale, così come dipendenza mentale e fisica. I pazienti con tendenza all’abuso o alla dipendenza devono assumere Bisolvon tosse sedativo per brevi periodi ed essere attentamente monitorati. Sono stati segnalati casi di abuso e dipendenza da destrometorfano. Si raccomanda di prestare particolare attenzione con adolescenti e giovani adulti, nonché con pazienti con una storia di abuso di farmaci o sostanze psicoattive. Deve essere utilizzato con cautela nei pazienti che assumono farmaci serotoninergici (diversi dai farmaci inibitori delle MAO), quali inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) (per esempio fluoxetina, paroxetina) o farmaci antidepressivi triciclici. Deve essere somministrato con cautela nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica o renale, specialmente nei pazienti con compromissione grave. A causa del potenziale rilascio di istamina, si dovrebbe evitare l'uso di Bisolvon tosse sedativo in caso di mastocitosi. Una tosse cronica può essere un sintomo precoce di asma e quindi non è indicato per la soppressione della tosse cronica, in particolare nei bambini. In caso di tosse produttiva, con una notevole produzione di muco (per esempio nei pazienti affetti da patologie quali bronchiettasia e fibrosi cistica) oppure nei pazienti affetti da malattie neurologiche associate a una marcata riduzione del riflesso della tosse (come ictus, malattia di Parkinson e demenza), il trattamento del farmaco come sedativo della tosse dovrebbe essere somministrato con particolare cautela e solo su consiglio medico dopo un'attenta valutazione del rischio-beneficio.

INTERAZIONI CON ALTRI MEDICINALI: Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica. Il destrometorfano può portare a un aumento del rischio di tossicità serotoninergica (sindrome serotoninergica), specialmente se assunto insieme ad altri agenti serotoninergici, quali farmaci inibitori delle MAO o SSRI o antidepressivi triciclici. La somministrazione concomitante di farmaci con un effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale quali ipnotici, sedativi o ansiolitici, o l’assunzione di alcool, possono portare ad effetti additivi. L'uso concomitante di oppioidi con medicinali ad azione sedativa come le benzodiazepine o medicinali correlati aumenta il rischio di sedazione, depressione respiratoria, coma e morte a causa dell'effetto depressivo additivo sul SNC. La dose e la durata dell'uso concomitante devono essere limitate.

La somministrazione concomitante di farmaci - quali amiodarone, chinidina, fluoxetina, aloperidolo, paroxetina, propafenone, tioridazina, cimetidina, ritonavir, berberina,bupropione, cinacalcet, flecainide e terbinafina - che inibiscono il sistema enzimatico del citocromo P450-2D6 nel fegato, e quindi, il metabolismo del destrometorfano, può portare ad un aumento della concentrazione plasmatica del destrometorfano. Se è necessario l’uso concomitante degli inibitori del CYP2D6 e del destrometorfano, il paziente deve essere monitorato e potrebbe essere necessario ridurre la dose di destrometorfano. Anche se al momento non vengono più assunti, tali effetti possono verificarsi se questi medicinali sono stati assunti di recente. Se il destrometorfano viene utilizzato in combinazione con secretolitici in pazienti con preesistenti malattie delle vie respiratorie, quali fibrosi cistica e bronchiettasia, affetti da ipersecrezione di muco, la riduzione del riflesso della tosse può portare ad un (grave) accumulo di muco.

Bisolvon Tosse sedativo è un medicinale a base di destrometorfano, che può indurre sonnolenza. Leggere attentamente il foglietto illustrativo. Aut.Min. del 05/11/2021

Maggiori Informazioni

Spedizioni tramite corriere espresso GLS o BARTOLINI o SDA. La consegna è prevista entro 24/48 ore successive all´evasione dell´ordine (esclusi sabato e festivi).
Per alcune aree la consegna avviene in 72 ore.

 

SPEDIZIONE DETTAGLI COSTI
Italia Spedizioni entro 1-2 giorni lavorativi. € 3,99
Gratuite per ordini > di € 29,99
Estero Germania € 13,00
Estero Austria, Belgio, Liechtenstein, Lussemburgo, Olanda, Slovenia € 15,00
Estero Svizzera € 15,00 + € 40,00 DAZI DOGANALI
Estero Danimarca, Francia, Grecia, Serbia, Spagna, Ungheria, Regno Unito € 18,00
Estero Bulgaria, Croazia, Estonia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Svezia € 25,00

 

Contrassegno: costo aggiuntivo € 6, disponibile solo per l'Italia.

Sponsorizzato
Banner Prodotti ScontatiBanner Prodotti Scontati
Sponsorizzato
Banner Prodotti ScontatiBanner Prodotti Scontati
Banner Prodotti ScontatiBanner Prodotti Scontati
Banner Prodotti ScontatiBanner Prodotti Scontati
Banner Prodotti ScontatiBanner Prodotti Scontati
Farmaci da bancoFarmaci da banco
Farmaci da bancoFarmaci da banco