Sponsorizzato

Materie prime

Tutte le migliori materie prime per elettromedicali sono disponibili nel nostro shop: olii, acqua ossigenata, argilla ventilata, vaselina e molto altro. Sfoglia il catalogo.

Materie prime da 1 a 16 di 122

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Per far funzionare al meglio i dispositivi medici diagnostici, come gli elettromedicali, è necessario utilizzare prodotti specifici con all’interno materie prime fondamentali, che garantiscono la buona e corretta riuscita del trattamento diagnostico.

Infatti, se gli elettromedicali, come elettrostimolatori o dispositivi per magnetoterapia sono strumenti che sfruttano i principi elettronici per misurare e registrare segnali elettrici o bioelettrici generati dal corpo umano, allo stesso modo, riescono a funzionare meglio se si usano prodotti oleosi a base di materie prime, adatti a stimolare un perfetto attrito degli elettrodi o delle fasce sulla pelle.

In questa specifica sezione dello shop, dedicata agli articoli diagnostici elettromedicali, puoi trovare una vasta gamma di prodotti a base di materie prime, utili non solo per supportare terapie diagnostiche, ma anche da utilizzare in diversi campi e per differenti motivi. 

Tra le materie prime, l’acqua ossigenata viene utilizzata come disinfettante per la pulizia di ferite e abrasioni, ma anche per pulire la pelle prima di utilizzare elettromedicali. 

L’acido salicilico viene utilizzato per il trattamento dell'acne e come esfoliante per la pelle ed è, per questo, un ottimo alleato per detergere le zone sulle quali possono essere applicati degli elettrodi. 

Ammoniaca e allume possono essere utilizzati per la pulizia e la disinfezione di attrezzature mediche, ma anche per la disinfezione generale, anche di piccole ferite. 

Altri prodotti a base di materie prime, utilizzati per diversi motivi, sono l'olio di ricino, utilizzato come lassativo e come ingrediente in alcuni prodotti per la cura dei capelli e della pelle, l’olio di mandorle, che viene usato come idratante per la pelle e come olio da massaggio, sul ventre, per esempio. 

Anche il glicerolo è una materia prima molto utilizzata, usata come solvente e agente umettante in alcuni prodotti medici come creme, lozioni e supposte.

La vaselina e la lanolina sono emollienti per la pelle e vengono usate come base per alcune creme e pomate mediche a uso topico, ma anche per migliorare l’utilizzo di apparecchi diagnostici che prevedono dispositivi da appoggiare sulla pelle.

Per la preparazione di impacchi e cataplasmi, per il trattamento di lesioni muscolari e articolari, si può invece prediligere l’argilla ventilata.

In concomitanza di trattamenti elettromedicali, una materia prima come il magnesio non utile come integratore alimentare per il recupero muscolare.

Vi invitiamo a dare un’occhiata alla ricca lista di prodotti a base di materie prime che trovate in questa sezione per diagnostici elettromedicali, sono talmente tanti che è impossibile descriverli tutti. 

Nota le migliori marche, come Almirall, Angelini, Artsana, Sella, Unico, WAfers Farma Decor, Zeta Farmaceutici e molte, non ti resta che riempire il tuo carrello.