Pettine o spazzola? La scelta giusta per la cura dei capelli

Quando si pensa alla cura dei capelli, le prime cose che ci vengono in mente sono lo shampoo, il balsamo, la piastra o l’arricciacapelli. Spesso infatti trascuriamo un altro strumento indispensabile per il trattamento e mantenimento dei nostri capelli: il pettine.

Anzi, qui c’è da fare subito una distinzione, perché gli strumenti che possono assolvere lo stesso compito, ma con caratteristiche evidentemente risultati diversi, sono due: la spazzola e il pettine.

Se come me sei ossessionata dai capelli, li vuoi sempre lucenti e voluminosi, sai bene quanto questi oggetti siano importanti per la loro cura. La bellezza dei capelli dipende infatti dalla salute del cuoio capelluto, che ha bisogno di essere massaggiato per stimolare la circolazione sanguigna.

Oltre che ad avere capelli più lucidi, brillanti, sani e che ricrescono velocemente, spazzolandoli con cura si può ovviare ai problemi più diffusi come forfora, secchezza o eccessiva grassezza.

I prodotti di bellezza, seppur costosi e ricchi di sostanze nutrienti, da soli non bastano, così come non basta soltanto una bella spazzolata. Per ottenere l’aspetto che hai sempre desiderato, è necessario trovare la perfetta combinazione tra prodotti per il lavaggio e la cura dei capelli e pettini e spazzole per sistemare l’acconciatura.

Ogni tipo di capello necessita un diverso tipo di trattamento. Non sai come scegliere? Non disperare! In questo articolo ti spiego le cose da sapere per scegliere la spazzola o il pettine che meglio si adatta al tuo tipo di capelli.

Pettine

Da usare quando i capelli sono bagnati perchè consente di districare meglio i nodi. Il suo utilizzo è particolarmente consigliato per chi ha capelli ricci: con la spazzola, infatti, rischi di renderli troppo voluminosi o addirittura crespi.

Scegli un pettine con denti larghi e rigorosamente di legno: quelli in plastica infatti fanno diventare i capelli elettrici.

Spazzola rettangolare a denti lunghi

Se i tuoi capelli sono lunghi e voluminosi, la tua spazzola dovrebbe avere denti lunghi e morbidi. Ne trovi una sul nostro shop online (https://www.farmae.it/color-brush-wood-m-975088396.html): la spazzola Wood in vero legno di frassino con spilli a punta arrotondata. Massaggia delicatamente il cuoio capelluto districando i capelli senza rovinarli.

Con questa spazzola è molto importante riuscire a spazzolare bene non solo i capelli in lunghezza, ma anche massaggiare il cuoio capelluto, effettuando una sorta di peeling che aiuta a rimuovere forfora, sebo, polvere e capelli morti.

Spazzola tonda

La spazzola tonda, quella dal manico cilindrico e setole corte e dure, permette di lisciare i capelli mantenendoli morbidi. Ideale per la messa in piega, modella le punte dando loro una forma arrotondata.

È un oggetto fondamentale per la cura dei capelli: grazie a questo strumento, con un po’ di abilità e di tecnica riuscirai ad avere una piega come dal parrucchiere.

Per tutti gli altri prodotti per la cura dei capelli, ti rimando alla sezione dedicata sullo shop online di Farmaè: https://www.farmae.it/catalogsearch/result/?cat=0&q=cura+dei+capelli