Farmaè partecipa al Wired Next Fest di Firenze

Farmaè al Wired Next Fest
Farmaè al Wired Next Fest

Farmaè al Wired Next Fest 2019

Quest’anno Farmaè sarà presente al Wired Next Fest, il festival dedicato alla cultura dell’innovazione e alla contemporaneità, in programma a Firenze dal 27 al 29 settembre a Palazzo Vecchio. La nostra azienda, da sempre attenta alle novità tecnologiche, anche grazie alle quali, nel corso degli anni, siamo diventati il principale e-retailer “Onlife” in Italia di prodotti per la Salute ed il Benessere, sarà tra gli event supporter della decima edizione dell’evento. Un appuntamento immancabile non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per quanti vivono quotidianamente l’innovazione. Un festival che per tre giorni sarà dedicato agli individui unici, diventati un punto di riferimento per la collettività, che con il loro contributo, storia ed esperienza, hanno fatto la differenza, regalandoci strumenti concreti per costruire il futuro che stiamo vivendo.

L’intervento di Farmaè al Wired Next Fest

In programma nella giornata di sabato, alle ore 17,30 nella Sala d’Arme, l’intervento del nostro responsabile comunicazione e marketing Alberto Maglione su “La salute prima di tutto”. Un’intervista diretta con il direttore di Wired Federico Ferrazza, per discutere di come sia cambiato negli ultimi anni il rapporto degli italiani con la salute, senza perdere di vista l’influenza che gli aspetti digitali hanno avuto sulle modalità di interazione delle persone con tutto ciò che concerne il vivere bene. Un’occasione per raccontare anche la nostra storia e il modo in cui poniamo sempre il paziente al centro, un tratto distintivo che ci ha portato a essere leader di mercato, grazie ad un modello di business unico e innovativo, proponendoci come un punto di riferimento sia per il cliente che per i grandi marchi.

Saremo al fianco di speaker importanti come Matteo Renzi, Silvio Orlando, Carlo Conti, Brunello Cucinelli, Lorenzo Bini Smaghi, Francesca Archibugi, Ferzan Ozpetek, Jonathan Symmonds, Camihawke, Mark O’Connell, Gianluigi Paragone, Achille Lauro e
molti altri. Una tre giorni che coniugherà innovazione e spettacolo, con le esibizioni, tra gli altri, di Subsonica, Malika Ayane, Vinicio Capossela, Shazami, Willie Peyote, Zen Circus e Martux_M.

Vi aspettiamo a Firenze il 28 settembre al Wired Next Fest per vivere insieme il cambiamento.