Sollievo per la gola e non solo: tutti gli effetti benefici della propoli

Quando pensiamo ai rimedi naturali, che sempre più persone adottano per il trattamento di disturbi e fastidi di lieve entità, uno dei prodotti più ricercati e conosciuti, utilizzato sin dall’antichità, è la propoli.

La propoli è una miscela resinosa che le api raccolgono tra agosto ed ottobre per prepararsi a fronteggiare l’inverno. Questa sostanza è prodotta dalla resina raccolta dai germogli e dalla corteccia di alcuni alberi, che viene lavorata dagli enzimi digestivi delle api operaie arricchita con polline e cera.

Il risultato è un composto in grado di difendere l’alveare da agenti infettivi e nocivi, rendendolo uno tra gli ambienti più sterili in natura.

Questa sostanza non è l’ennesimo prodotto naturale tornato di moda: come abbiamo detto gli effetti benefici della propoli sono noti da secoli e proprio come le api la utilizzano per proteggere l’alveare da batteri, virus, funghi e parassiti, l’uomo l’ha sempre impiegata come antibiotico naturale, per contrastare malattie, guarire infezioni, micosi, ustioni e altro.

I benefici della propoli

Sono parecchi gli effetti benefici che la propoli può svolgere per il nostro organismo. È un antinfiammatorio, un antivirale (funziona anche contro l’herpes), un antimicotico (ideale per combattere i funghi che interessano lo strato superficiale della pelle, in particolare la Candida), un antiparassitario e un antibatterico.

Numerose sperimentazioni infatti hanno dimostrato la capacità della propoli di inibire e rallentare lo sviluppo di vari ceppi batterici, quali Escherichia coli, Bacillus alvei, numerose salmonelle, stafilococchi e streptococchi.

Per questo motivo la propoli è principalmente utilizzata per contrastare le infezioni dell’apparato respiratorio, come raffreddore, mal di gola, influenza e le affezioni del cavo orale (gengiviti, alito cattivo e infiammazioni della bocca).

La propoli però ha anche la proprietà di cicatrizzante: se applicato, in forma di unguento o pomata, sopra una ferita, può accelerare guarigione e cicatrizzazione.

Recenti studi hanno infine attribuito alla propoli anche proprietà anti allergiche, dovute alla combinazione di polline e principi attivi. In questo senso la terapia ha carattere “desensibilizzante”, atta cioè ad abituare gradualmente il sistema immunitario agli allergeni, in modo che, una volta entrati nel pieno della stagione della fioritura, la reazione sarà meno intensa.

Utilizzo della propoli

Considerati i numerosi effetti benefici della propoli, è possibile trovare questa sostanza in diversi formati e formulazioni. La Propoli, quella pura, può essere acquistata solo presso gli apicoltori.

Sul nostro shop online invece trovi prodotti a base di propoli estratte con moderne tecniche che ne assicurano la purezza. C’è il formato spray, in grado di dare sollievo e benessere alla gola; in compresse con effetto balsamico per ridare tono alla voce e fluidità alla secrezioni bronchiali.

Come detto si può utilizzare sotto forma di crema: ad azione lenitiva specifica per naso e labbra, oppure ad azione protettiva per la cute di tutto il corpo contro gli agenti esterni. Addirittura la propoli può essere impiegata come dentifricio, grazie alle sua capacità astringente, sbiancante e do combatte efficacemente la carie.