Iniziare a correre: 5 consigli per chi è alle prime armi

La corsa è senza dubbio lo sport più praticato al mondo. Per farlo non ti servono palestre o impianti sportivi. Teoricamente bastano un paio di scarpette adatte e un po’ di buona volontà.

Come tutti gli sport però necessita di alcuni importanti accorgimenti e se sei finito su questo articolo è perchè probabilmente ti sei deciso, una volta per tutte, ad iniziare a correre. Per molti è una cosa naturale, una routine di cui non si può più fare a meno.

Per chi però è alle prime armi e fino ad oggi non ha mai trovato la forza e la voglia di cominciare, le cose sono un po’ più complicate. O meglio, è necessaria un minimo di preparazione.

Sono tante le persone che iniziano a correre per poi smettere appena incontrano le prime difficoltà. In questo articolo voglio darti 5 semplici consigli per iniziare a correre ed evitare di fare alcuni banali errori che potrebbero farti smettere dopo poco tempo

Scegli abbigliamento e scarpe giuste

L’attrezzatura è un aspetto di primaria importanza per ogni atleta, figuriamoci per chi deve iniziare a correre. Soprattutto le scarpe: sono fondamentali ed importantissime per la buona riuscita del tuo allenamento.

Ogni piede è diverso e una scarpa che sta comoda a me non è detto che lo sia anche per te. Per sceglierle ti consiglio di recarti in un negozio specializzato e farti guidare all’acquisto dal personale addetto.
L’unica indicazione per l’abbigliamento, è che siano indumenti traspiranti e adatti alla stagione: correre sentendo troppo caldo o troppo freddo non è affatto una cosa piacevole.

Inizia gradualmente

Come tutte le cose nuove, anche con la corsa bisogna prendere confidenza gradualmente. Inizia fissando obiettivi semplici e facilmente raggiungibili, cosicché, una volta raggiunti, ti serviranno da stimolo per avanzare e migliorare.

Se non hai mai corso in vita tua (o poco ci manca), parti piano e mixa corsa e camminata. Ad esempio alterna due minuti di corsa a cinque minuti di camminata, per poi arrivare gradualmente a cinque minuti di corsa e due di camminata, e poi inizierai a correre per lassi di tempo sempre più lunghi.

Non trascura il riscaldamento

Questa è una pratica fondamentale, sia per chi è super allenato sia per chi vuole iniziare a correre da zero. Il riscaldamento serve per evitare infortuni come stiramenti e contratture, ma anche per migliorare le performance della corsa.

Prenditi 10 minuti per camminare a passo svelto o fare una corsa leggera; poi effettua esercizi di stretching per tutto il corpo, non solo per le gambe. Una volta terminato il riscaldamento, puoi iniziare a correre.

Trova un compagno di allenamento

Dopo un paio di sedute in cui sicuramente avrai accusato stanchezza e incontrato delle difficoltà, probabilmente avrai già voglia di mollare. Ecco perché, specialmente all’inizio, trovare un amico che venga a correre con te ti servirà da stimolo e ti spingerà a migliorare le tue prestazioni.

Motivazione, ispirazione e impegno aumentano in maniera drastica quando fai parte di un gruppo di allenamento o ti alleni con qualcuno. Capita a tutti di avere dei giorni in cui non si ha voglia di correre ma se hai un amico/a che ti sprona, rinunciare sarà più difficile rinunciare.

Cura l’alimentazione

Ti basteranno un paio di sedute per renderti conto quanto sia importante l’alimentazione per iniziare a correre e ottenere buoni risultati. Il cibo è il carburante del corpo e per concludere l’allenamento senza troppi affanni dovrai averne in giusta quantità.

Non andare a correre subito dopo aver mangiato, ma al tempo stesso evita di fare sessioni intense a stomaco vuoto. C’è chi prima di una corsa mangia una barretta di cereali, chi una banana, chi un paio di crackers. Inizia a sperimentare e a capire cosa come risponde il tuo corpo nell’allenamento a seconda di quello che hai mangiato.

Potrebbe essere una buona idea, soprattutto in fase iniziale, aggiungere alla tua alimentazione il consumo di alcuni integratori specifici per la corsa. Per sapere come scegliere il giusto integratore ti rimandiamo ad un articolo che abbiamo pubblicato sull’argomento: https://www.farmae.it/magazine/integratori_alimentari/integratori-alimentari-quale-scegliere%E2%80%A8/

Se invece sai già di cosa hai bisogno, sul nostro shop online puoi scegliere tra una vasta gamma di integratori specifici per chi fa sport: https://www.farmae.it/catalogsearch/result/?cat=0&q=integratori+sport