Cinque ottimi integratori per curare la cistite

Come abbiamo spiegato bene in questo articolo, la cistite è un’infiammazione della parete vescicale che coinvolge le vie urinarie. Si tratta di un disturbo tipicamente femminile facilmente riconoscibile, in quanto si avverte uno stimolo continuo e persistente per urinare e il momento della minzione risulta abbastanza doloroso.

Generalmente la cistite dura solo qualche giorno e, a meno che non si ripresenti con continuità, si sconsiglia di sottoporsi ad una terapia farmacologica. Per accelerare il processo di guarigione dalla cistite, si può però ricorrere a degli integratori specifici per le vie urinarie.

I più efficaci sono quelli contenenti D-mannosio e mirtillo rosso, che svolgono la funzione di pulire le vie urinarie e favoriscono altresì le naturali difese dell’organismo, ma vanno bene anche quelli ricchi di acetilcisteina, semi di pompelmo e fermenti lattici.

Sul nostro shop online sono disponibili diversi prodotti che rispondono a questi requisiti. Abbiamo scelto i più i apprezzati dalle nostre clienti che ci hanno chiesto come curare la cistite. Ecco i migliori 5 divisi in base al principio attivo che contengono.

D-Mannosio

Delta Mannosio: integratore alimentare a base di D-mannosio, Ribolife e Mirtillo Rosso. Il lavoro sinergico di queste tre sostanze favorisce le naturali difese dell’organismo in genere e del tratto urinario in particolare.

I nucleotidi purificati Ribolife sono riconosciuti per la loro utilità nel potenziare e sostenere il sistema immunitario. Anche il Mirtillo rosso è utilizzato nel trattamento delle infezioni urinarie, grazie al suo meccanismo d’azione che è legato alla presenza di proantocianidine, sostanze in grado di inibire l’adesione microbica alla mucosa vescicale.

D-Mannose: un integratore alimentare a base di D-mannosio, particolarmente indicato per curare la cistite. Grazie all’azione protettiva sulle cellule uroepiteliali, il D-mannosio può rappresentare un’alternativa naturale e sicura per il controllo delle infezioni del tratto urinario e delle cistiti infettive.

Coopera a quest’azione l’uva ursina, una delle piante medicinali maggiormente utilizzate per favorire la funzionalità delle vie urinarie e il drenaggio dei liquidi corporei, grazie alla presenza di arbutina, composto ad attività antisettica.

Mirtillo rosso

Rubis: integratore alimentare a base di Orocyan, estratto altamente purificato di mirtillo e melograno. Grazie ai fitocomplessi in esso contenuti può favorire il fisiologico benessere delle vie urinarie.

Il mirtillo rosso viene utilizzato principalmente nella prevenzione delle infezioni ricorrenti del tratto urinario, in virtù dell’elevato contenuto di Proantocianidine. Le benefiche proprietà attribuibili al Melograno sono collegabili al suo contenuto di sostanze fenoliche, in particolar modo acido Ellagico, dall’elevato potere antiossidante, di fitoestrogeni.

Urocistisan: integratore a base di cranberry, vitamina C, lapacho e curcumina. Il suo utilizzo garantisce un supporto interattivo verso la componente infettiva, infiammatoria, antiossidante e preventiva nella cancerogenesi della vescica sia dell’uomo che della donna.

Fermenti lattici

Lactoflorene Cist: Integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi ad azione probiotica, arricchito con Mirtillo Rosso e D-mannosio, sostanze utili alla normale funzionalità delle vie urinarie.

Per una maggiore efficacia si consigliano dei cicli di assunzione di 1 busta al giorno per 10 giorni al mese, per almeno tre mesi consecutivi. Preferibilmente la mattina a digiuno e a vescica vuota o la sera prima di coricarsi.