Combattere i dolori mestruali: sintomi e rimedi

Se c’è una cosa che ogni donna in età fertile sa di dover affrontare ogni mese, a meno che non si trovi in situazioni “particolari”, sono le mestruazioni. L’altra cosa che ogni donna sa di doversi aspettare prima, durante e in alcuni casi anche dopo quel periodo, sono i dolori mestruali.

Secondo le ricerche, si tratta di un condizione che colpisce 8 donne su 10. Quindi molto frequente. In alcuni casi questi dolori possono essere talmente forti da impedire anche il normale svolgimento delle attività quotidiane. Le donne più sfortunate cominciano ad avvertirli addirittura 10 giorni prima. In quei casi, in giorni di assoluto sollievo restano ben pochi.

Cause e sintomi

Solitamente i dolori mestruali sono accompagnati da gonfiore e ritenzione idrica e, a volte, da mal di testa, nausea e vomito. I segni e i sintomi collegati a questo disturbo si possono manifestare attraverso:

  • crampi addominali
  • dolore a schiena e gambe
  • flusso mestruale abbondante
  • costipazione
  • diarrea
  • vomito

I dolori mestruali sono causati da diversi fattori, non solo fisici, ma anche emotivi e mentali. Lo stress e l’ansia contribuiscono ad provocare e/o accentuare questo disturbo, ma è giusto precisare che ogni donna ha una soglia di sopportazione diversa.

Dolori mestruali anomali o eccessivi possono invece essere legati a patologie di varia natura. Come ad esempio:

  • Infiammazione del rivestimento dell’utero o altra trasmessa sessualmente
  • Neoplasie uterine come fibromi uterini e cisti ovariche
  • allergie alimentari
  • Malattia infiammatoria pelvica

Rimedi naturali e alimentazione

Non ci stancheremo mai di ricordartelo: un’alimentazione sana ed equilibrata contribuirà ad alleviare ogni tipo di disturbo, anche uno molto fastidioso come i dolori mestruali.

Nei giorni che precedono il ciclo, è bene diminuire, per non dire evitare del tutto, il consumo di latte e derivati, cereali raffinati e zucchero bianco, ma anche le carni di vitello e pollo che contengono ormoni. Nei tuoi pasti puoi comprendere invece cibi contenenti magnesio, come piselli, verdure verdi, mandorle, arachidi e cacao.

Durante la mestruazione è necessario sostenere il fegato con carboidrati, proteine e verdure. Prediligi cibi ad azione rilassante, soprattutto a cena: fagiolini, zucchine, patate bollite, pasta o riso in bianco o condita con del pesto.

Se mangiare sano non cambierà più di tanto la situazione, ci sono alcuni rimedi naturali che possono fare al caso tuo:

Borsa d’acqua calda: il calore rappresenta un validissimo aiuto contro i dolori mestruali, perchè rilassa i muscoli, calma i crampi e fa fluire meglio il sangue. Un bagno caldo o una borsa d’acqua calda sull’addome sono tra i rimedi casalinghi più efficaci per molte donne;

Tè e tisane: l’ortica è un’ottima alleata per alleviare i dolori mestruali, in quanto è è ricca di minerali e funge da tonico: lascia in infusione una manciata di foglie d’ortica in un litro d’acqua bollita per qualche ora, poi filtra e bevi la tisana nel giro di un paio di giorni.

Scegli un integratore alimentare

In sostituzione o in abbinamento ai suggerimenti che ti ho appena elencato, puoi ricorrere all’utilizzo di un integratore alimentare. Tra i prodotti più interessanti sul nostro shop, ci sono quelli della linea Goovi, firmata da Michelle Hunziker.

Goovi Ritmo di Donna è un Integratore alimentare in compresse indicato per le donne in età fertile. È composto da estratti vegetali, aminoacidi, vitamine e minerali, con Fosfatidilserina e Coenzima Q10.

Ogni compressa contiene una selezione di ingredienti che agendo in sinergia sostengono la donna quotidianamente in sincronia con i suoi ritmi.

Se lo hai già provato facci sapere come ti sei trovata!