Dolori articolari: ecco come combatterli

Soffrire di dolori alle articolazioni è un disturbo molto diffuso che solitamente interessa diverse parti del corpo come ginocchia, caviglie, collo, spalle e polsi.

Le articolazioni giocano un ruolo nello svolgimento delle attività quotidiane: senza il loro funzionamento, di fatto non potremmo muoverci, L’articolazione del ginocchio è particolarmente sensibile perché su di essa viene caricato tutto il peso del corpo, con un carico ancora maggiore quando saltiamo o corriamo.

I dolori articolari comuni possono essere causati da traumi (una distorsione del ginocchio o della caviglia, molto frequenti per chi pratica alcuni tipi di sport), o dell’osteoartrosi, che spesso interessa le ginocchia, le anche e le piccole articolazioni delle mani.

Poi ci sono una serie di fattori legati al alcune patologie: artrite infettiva batterica,
sindrome di Reiter, febbre reumatica acuta, gotta e altre.

Sintomi

I sintomi dei dolori articolari solitamente si manifestano con infiammazione e gonfiore che possono causare dolore e talvolta accumulo di liquido nell’articolazione. Oppure si possono presentare anche sotto forma di intorpidimento, rigidità e difficoltà di movimento.

L’impatto che i dolori articolari possono avere nella vita quotidiana può essere tale da impedire il regolare svolgimento di alcune semplici attività. Un’infiammazione alle ginocchia può rendere difficili camminare, correre o ballare. Lo stesso vale per le spalle: un dolore acuto può rendere complicata anche una semplice azione come sollevare un oggetto.

Trattamento

Se il dolore è accompagnato da gonfiore, indolenzimento e rossore nella zona dell’articolazione, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia: potrebbe essere necessario svolgere esami approfonditi e specifici, come una radiografia o delle analisi del sangue, per determinare l’origine del dolore e il trattamento più adatto.

Dieta equilibrata e peso forma

In casi più leggeri puoi curare i dolori articolari ad esempio seguendo una dieta equilibrata che apporti buone quantità di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali.

I tuoi pasti dovranno includere alimenti che contengono le vitamine C e E, come ad esempio le verdure a foglia verde, gli agrumi e le noci: la loro funzione antiossidante ti sarà utili per proteggere le articolazioni dallo stress ossidativo.

Sono molto importanti anche gli Omega 3: acidi grassi essenziali con azione protettiva del sistema cardiovascolare. Possiamo introdurre queste sostanze mangiando pesce azzurro e salmone.

Oltre ad una questione di salute, il peso incide molto sul carico che subiscono le articolazioni, di conseguenza avere un peso forma ideale diminuirà lo stress articolare a ginocchia, caviglie e schiena.

L’importanza di fare attività fisica

Proprio perché collegati al peso forma, un modo per evitare di accusare dolori articolari è praticare regolare attività sportiva. Oltre a rallentare l’invecchiamento delle cartilagini e dei legamenti che compongono le articolazioni, fare sport potenzia la muscolatura: Se i muscoli sono forti, le articolazioni non fanno attrito le une contro le altre e quindi la cartilagine non si usura.

Se cerchi un rimedio momentaneo ai tuoi dolori articolari, sullo shop di Farmaè trovi tantissimi prodotti antidolorifici e analgesici che possono fare al caso tuo!