Igiene delle mani: la guida di Farmaè per lavarsi correttamente

Le mani sono il principale veicolo degli agenti patogeni a trasmissione interumana. Le regole
per una buona igiene delle mani sono fondamentali, non solo per gli ambienti ospedalieri,
come ovvio, dove si trovano soggetti defedati e a rischio, ma anche sui luoghi di lavoro, a
scuola e a casa, soprattutto in presenza di bambini e persone anziani, i soggetti più deboli.
In questo articolo vogliamo spiegare le tecniche corrette di igiene delle mani, indispensabili
per inibire la proliferazioni di agenti patogeni e virus come il Covid-19, il responsabile della
pandemia globale che stiamo vivendo da oltre un anno.
Per stare tranquilli basta seguire le indicazioni dell’organizzazione Mondiale della Sanità. Ci
sono due tipi fondamentali di igiene: la soluzione alcolica, più immediate veloce, sufficiente
se le mani non sono visibilmente sporche; oppure quella più approfondita con il sapone, nel
caso in cui ci fosse sporco ben visibile sulle mani.

Gel igienizzanti a base alcolica: il passaggi fondamentali
1) Prendere la giusta quantità di soluzione nella mano
2) Iniziare a frizionare palmo contro palmo
3) Sovrapporre il dorso della mano, strofinando gli spazi interdigitali
4) Palmo contro palmo, sfregando ancora bene negli spazi interdigitali
5) Dorso delle dita contro il palmo opposto, tenendo le dita strette tra di loro
6) Rotazione pollice sinistro stretto nel palmo destro, e viceversa
7) Frizione delle dita sul palmo di entrambe le mani
8) Lasciamo asciugare e abbiamo ottenuto un igiene delle mani corretta

Se a casa hai finito la tua scorta di gel igienizzanti, sullo shop di Farmaè puoi trovare decine di prodotti diversi.
Ti consigliamo Citrosil Gel Mani: disinfettante che grazie alla sua speciale formulazione
viene utilizzato senza il bisogno di salviette o acqua.
Citrosil Hygiene: sapone liquido antibatterico perfetto per pulire a fondo le mani e eliminare
efficacemente germi e batteri. Disponibile anche con

Acqua e sapone: i passaggi fondamentali
1) Bagnare le mani in maniera da rendere il sapone più schiumoso possibile
2) Frizionare le mani palmo contro palmo
3) Palmo destro sopra il dorso sinistro, intrecciando le dita tra loro e viceversa
4) Palmo contro palmo, intrecciando le dita tra di loro
5) Dorso delle dita contro il palmo opposto, tenendo le dita strette tra di loro
6) Frizione del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa
7) Frizione rotazionale, in avanti ed indietro, con le dita della mano destra strette tra di
loro nel palmo sinistro, e viceversa
8) Risciacquo con acqua, chiudere il rubinetto con l’avambraccio
9) Asciugare accuratamente le mani
10) Una volta asciutte, me mano sono sicure.