Prevenzioni infortuni nella corsa: consigli utili

Secondo uno studio condotto dall’Università di Harvard, più dell’80% dei corridori si infortuna ogni anno. Come può un attività come la corsa, che tra l’altro è un’attività naturale per l’essere umano, di fatto una forma di locomozione, provocare un tasso di infortuni così alto?

La risposta è più semplice di quanto si pensi: la maggior parte delle persone che corre, semplicemente non sa farlo. È vero, la corsa è un’attività naturale per l’uomo, ma è l’uomo stesso, che nella società odierna ha cambiato i suoi modi di vivere e lavorare, a non essere più naturale e quindi a risultare totalmente inadatto a correre.

Il discorso è davvero molto ampio e riportare una persona a potersi permettere di correre richiederebbe un percorso specifico che lavori su aree diverse. In questo articolo vogliamo darti tre consigli, da mettere in pratica fin da subito, che ti permetteranno di prevenire possibili infortuni ed eseguire il tuo allenamento senza particolari intoppi.

Tre consigli utili per prevenire infortuni nella corsa

Fare un’adeguata manutenzione del proprio corpo è il primo passo per evitare che i fastidi diventino dolori e i dolori si trasformino in infortuni. Vediamo allora tre esercizi per iniziare fin da subito a proteggere le aree più soggette agli infortuni nella corsa.

Prevenzione degli infortuni alla caviglia. L’articolazione della caviglia è una delle più importanti, ma anche tra le più soggette a sollecitazioni durante la corsa: se la caviglia non è stabile, l’intero corpo non lo sarà.

Qualunque errore commesso a livello della caviglia si ripercuoterà inevitabilmente sulle articolazioni superiori. Un ottimo esercizio quindi per testare la stabilità delle proprie caviglie, è quello della stabilità posturale: eseguendo questo esercizio una o due volte al giorno, aumentando poco alla volta il tempo di tenuta, riscontrerai subito dei benefici importanti durante la corsa.

Prevenzione infortuni a piede e fascia plantare. In pochissimi se ne prendono cura ed è sempre più comune sentir parlare di infortuni legati al piede ed in particolare alla fascia plantare.

Un esercizio di allungamento della fascia plantare, garantirà un quotidiano e fondamentale stretching per individuare in tempo e prevenire infortuni. Metti la ginocchia a terra, punta i piedi e cerca di sederti sui talloni. Un esercizio da eseguire sempre a piedi nudi, se possibile dopo la corsa o la sera prima andare a letto.

Prevenzione infortuni arti inferiori e schiena. L’esercizio più indicato è lo squat completo, cioè la posizione in cui le ginocchia sono flesse al punto che il retro delle cosce posa sui polpacci e i talloni rimangono appoggiati al suolo.

Questo esercizio, che va eseguito cercando di restare in posizione più a lungo possibile, oltre a contribuire a prevenire gli infortuni alla schiena rappresenta la miglior forma di stretching da applicare dopo la corsa.

Prodotti utili per i runner

Che tu sia un corridore alle prime armi (leggi il nostro articolo dedicato) o un runner esperto, per migliorare la performance o alleviare i dolori puoi ricorrere all’utilizzo di alcuni prodotti specifici che trovi facilmente sul sito di Farmaè.

Se soffri di dolori articolari, puoi provare Dicloreum, gel per il trattamento locale di stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti; oppure ti consigliamo A-R Pomata Dolori Articolari, indicata in caso di dolori ed infiammazioni osteoarticolari croniche, degenerative, osteoporosi, artriti, artrosi, reumatismi, crampi e strappi muscolari.

Se devi risolvere dolori muscolari che ti porti dietro da qualche tempo, una buona soluzione può essere rappresentata dall’utilizzo di cerotti medicali. In questo articolo abbiamo spiegato come utilizzarli e quali sono i migliori che puoi acquistare sul nostro sito.

L’alimentazione è fondamentale per la corsa e per capire cosa riesce a darti più energia ti consigliamo di sperimentare cibi e combinazioni diverse. Potrebbe essere una buona idea, soprattutto in fase iniziale, aggiungere alla tua alimentazione il consumo di alcuni integratori specifici per la corsa.

Per sapere come scegliere il giusto integratore ti rimandiamo ad un articolo che abbiamo pubblicato sull’argomento; se invece sai già di cosa hai bisogno, sul nostro shop online puoi scegliere tra una vasta gamma di integratori specifici per chi fa sport.