Mucolitici

Non esiste una pillola magica per far sparire all’istante il muco che causa quei continui colpi di tosse. Esistono però i farmaci mucolitici che ci aiutano a liberarci del muco in maniera più semplice e veloce. Affidati ai prodotti del nostro catalogo online per dire addio al muco: sciroppi, soluzioni nebulizzanti, compresse e granuli.

Mucolitici da 1 a 16 di 52

per pagina
Imposta la direzione decrescente

I mucolitici sono tratta di farmaci capaci di fluidificare le secrezioni mucose delle vie respiratorie, alterandone direttamente la composizione. Riducendo la viscosità del muco, questi farmaci ne favoriscono l’espettorazione, cioè la sua eliminazione verso l'esterno attraverso la tosse e i movimenti ciliari involontari dell'epitelio respiratorio.

Il muco bronchiale viene naturalmente prodotto dall’organismo per proteggere le vie respiratorie dagli attacchi microbici, dagli irritanti inalati e dalla disidratazione. Ciò avviene tramite la secrezione di un fluido ricco di lipidi che intrappola particelle, agenti patogeni e detriti. Il muco risultante viene poi trasportato dalle ciglia che rivestono le vie respiratorie.

La viscosità del muco dipende principalmente dalla concentrazione di mucoproteine, tra cui la mucina glicoproteica. Il muco, che in una persona sana ha il compito di proteggere le vie respiratorie da agenti esterni e microrganismi, in presenza di processi infiammatori può assumere una consistenza alterata, diventando più viscoso. Questo cambiamento di consistenza rende il muco più difficile da eliminare, creando le condizioni per la proliferazione di batteri al suo interno.

Il mucolitico più conosciuto, l'acetilcisteina, interviene riducendo la viscosità del muco; inoltre, le sue proprietà antiossidanti sono utili per controllare il processo infiammatorio locale, proteggendo il tessuto respiratorio da fenomeni degenerativi.

I farmaci mucolitici come l'acetilcisteina sono presenti sul mercato in forma di compresse, granuli, polvere per soluzione orale, soluzione orale o sciroppo, compresse effervescenti e soluzione da nebulizzare tramite aerosol.

Altri principi attivi contenuti nei mucolitici sono

  • ambroxolo: normalizza la viscosità del muco e ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti;
  • bromexina: riduce la viscosità del muco e stimola l’espettorazione;
  • carbocisteina: lavora riducendo la secrezione del muco;
  • erdosteina: favorisce l’espettorazione;
  • sobretolo: fluidifica il muco e ne favorisce l’espulsione.

Nella nostra parafarmacia online trovi un’ampia gamma di farmaci mucolitici delle migliori case farmaceutiche, tra cui Fluifort, Fluibron, Mucosolvan, Bisolvon, Fluimucil, Froben, Neoborocillina, Lisomucil e Muciclar.

Molti dei principi attivi sopra menzionati sono presenti nei farmaci da banco acquistabili senza ricetta. È consigliabile chiedere sempre consiglio al proprio medico anche un medico prima di utilizzare i farmaci da banco. Questo è vero soprattutto in gravidanza o nel periodo dell’allattamento, se si soffre di alcune patologie croniche come la pressione alta o il diabete e se si stanno assumendo altri farmaci da prescrizione.

Per sciogliere il catarro, si può ricorrere all'uso di diversi rimedi naturali:

  • suffumigi con olio essenziale di eucalipto, menta o timo;
  • sciroppi a base di estratti di lumaca;
  • infuso e olio essenziale di finocchio.

Se stai cercando un mucolitico di origine naturale, visita la sezione della nostra parafarmacia dedicata agli sciroppi omeobioterapici. Trovi una vasta gamma di prodotti a prezzi vantaggiosi.